Home Generale Programma Bellevue – Esperienze formative all’estero

Programma Bellevue – Esperienze formative all’estero

CONDIVIDI

La Scuola nazionale dell’Amministrazione da qualche anno partecipa al Programma Bellevue, organizzato e finanziato dalla Fondazione Robert Bosch, che prevede la concessione di 12 borse di studio per l’estero a dirigenti e funzionari appartenenti alle Amministrazioni pubbliche dei Paesi che aderiscono all’iniziativa: Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna e Ungheria.

Il Programma ha l’obiettivo di formare dirigenti e funzionari inserendoli, per un periodo di tempo pari ad un anno, in un contesto lavorativo diverso sotto il profilo organizzativo e culturale, benché simile per competenza.
Ciò in un’ottica di progressiva integrazione e cooperazione fra Stati membri dell’Unione europea, veicolata anche attraverso una conoscenza delle politiche di amministrazione pubblica di quei settori da sempre ritenuti di natura nazionale. Una maggiore condivisione è, infatti, il presupposto per una più efficace azione multilaterale volta a risolvere tematiche di interesse comune come economia, sicurezza, politica interna.

Icotea