Home Archivio storico 1998-2013 Generico Prosegue la mostra “Garibaldi. Il Mito”

Prosegue la mostra “Garibaldi. Il Mito”

CONDIVIDI
  • Credion
Nel 2007 si è celebrato il bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, al quale Genova ha dedicato importanti eventi espositivi utili per cogliere la complessità del periodo risorgimentale, ripercorrendo le vicende della sua vita.
La mostra presso il Palazzo Ducale di Genova prosegue sino al 24 marzo del 2008 e presenta circa 150 opere, tra dipinti e sculture.
Pittori e scultori delle diverse scuole e tendenze – dai Macchiaioli toscani ai Romantici lombardi, ai
veristi napoletani e siciliani – vengono messi a confronto per ripercorrere l’evoluzione della
pittura storica e di quella di genere in relazione alla leggenda garibaldina. Esposta anche la tela della Battaglia di Ponte dell’Ammiraglio di Renato Guttuso.
La mostra è suddivisa in dodici sezioni che, a partire dalla presenza di Garibaldi a Roma tra il 1848 e il 1849, attraverso le successive imprese, fino alla solitudine di Caprera e all’ultima vittoriosa spedizione in aiuto della nuova Repubblica francese.
Sono state organizzate anche proposte didattiche per le scuole, con una serie di laboratori. Le proposte didattiche hanno una durata media di un’ora e trenta minuti e prevedono una breve visita in mostra di circa 30’ funzionale alla tematica del laboratorio.
Nell’ambito dei percorsi guidati in mostra c’è “Teresita e il suo papà”, un percorso animato in cui Teresita, figlia di Anita e Giuseppe Garibaldi, rievoca le gesta paterne attraverso le tappe salienti della storia risorgimentale raffigurate nei quadri, ma anche la sua forte personalità con memorie autobiografiche e stralci di lettere. C’è poi “Immagini di una storia”, con gli eventi principali dell’epopea garibaldina sono raccontati in un percorso fatto di immagini che evocano fatti e situazioni della storia e permettono di approfondire le principali correnti artistiche del tempo.
I laboratori e le visite guidate si rivolgono a ordini e gradi di scuola differenti, dalla materna a quella di istruzione secondaria di II grado.
Inoltre, appuntamenti per le famiglie: tutti i sabati pomeriggio alle ore 16.00 appuntamento con atelier creativi, animazioni teatrali e visite guidate per bambini. Le attività del sabato possono essere richieste anche durante la settimana e per gruppi scolastici.

Per informazioni (anche in relazione ai costi di ingresso ala mostra e alle varie attività organizzate) e prenotazioni: tel. 010/5574004 (9.00 – 19.00 tutti i giorni, escluso il lunedì); e-mail [email protected] ; sito internet www.palazzoducale.genova.it . Informazioni anche sul sito www.garibaldiilmito.it .