Home Attualità Qualità della vita 2020: vince Pordenone. Per l’istruzione la migliore è Trento

Qualità della vita 2020: vince Pordenone. Per l’istruzione la migliore è Trento

CONDIVIDI

Classifica qualità della vita 2020. Italia Oggi in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, ha stilato la graduatoria delle città più vivibili d’Italia.

Al primo posto ecco Pordenone, ultima della lista Foggia. Nel podio altre due città del Nord-Est del Paese, Vicenza e Padova. Il Covid ha avuto un impatto negativo, soprattutto per le città lombarde (Bergamo, Lodi, Milano e Cremona) che perdono posizioni. Qualità della vita che è comunque risultata buona o accettabile in 60 province su 107.

Icotea

Male ancora una volta le metropoli, Milano scende alla 45esima posizione, Roma 50esima, Torino 69esima, Napoli 103esima.

I parametri

Sono otto i parametri considerati per l’indagine. Affari e lavoro, Ambiente, Reati e Sicurezza, Sicurezza sociale, Istruzione e Formazione, Sistema Salute, Tempo Libero, Reddito e Ricchezza.

Per quanto riguarda l’istruzione, la vincitrice risulta Trento, seguita da Bologna, Trieste e Udine, apprezzate per la qualità del sistema universitario. Ultima Crotone.