Home Archivio storico 1998-2013 Generico Rappresentanti degli studenti nelle Consulte provinciali

Rappresentanti degli studenti nelle Consulte provinciali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con la circolare n. 424 del 20 ottobre 1998 il Ministero invita i comitati studenteschi o (laddove non siano costituiti) i rappresentanti di classe a designare al più presto i rappresentanti degli studenti delle scuole secondarie di 2° grado nelle Consulte provinciali. La prima convocazione della Consulta provinciale, infatti, dovrà avvenire entro il prossimo 10 novembre e servirà a preparare l’incontro nazionale delle Consulte che si terrà a Bologna dal 29 novembre al 1° dicembre 1998.
Ricordiamo che l’art. 6 del D.P.R. n. 567 del 10 ottobre 1996 prevede che alla Consulta provinciale siano designati due rappresentanti degli studenti per ciascun istituto o scuola d’istruzione secondaria superiore, col compito di "assicurare il più ampio confronto fra gli studenti di tutte le istituzioni di istruzione secondaria superiore della provincia, anche al fine di ottimizzare ed integrare in rete le iniziative di cui al presente regolamento e formulare proposte di intervento che superino la dimensione del singolo istituto, anche sulla base di accordi quadro da stipularsi tra il provveditore agli studi, gli enti locali, la regione, le associazioni degli studenti e degli ex studenti, dell’utenza e del volontariato, le organizzazioni del mondo del lavoro e della produzione". La Consulta può, inoltre, formulare proposte ed esprimere pareri al provveditorato ed agli enti locali competenti, può collaborare, su richiesta del provveditorato agli studi, all’istituzione di uno sportello informativo per gli studenti e può promuovere anche iniziative di carattere transnazionale.
I nomi dei nuovi componenti e dei referenti vanno tempestivamente comunicati all’Ispettorato dell’Educazione fisica e sportiva coordinamento e gestione delle attività per gli studenti presso l’ufficio “studenti on line", stanza n. 280 – Viale Trastevere, 76 – 00157 Roma – E-mail: [email protected]

Preparazione concorso ordinario inglese