Home Archivio storico 1998-2013 Generico Re-inventando un messaggio

Re-inventando un messaggio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A Milano, presso il Centro PIME di Via Mosè Bianchi 94, si svolgerà, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 del 25 maggio, un convegno nazionale sul pedagogista brasiliano Paulo Freire. L’iniziativa, promossa dal Centro Sociale Ambrosiano, dal Centro Nazionale Comunità d’Accoglienza, dalla Caritas Ambrosiana, da Animazione Sociale e dall’Istituto "Paulo Freire" di San Paolo – Brasile, intende rappresentare un’occasione per riflettere su come si può re-inventare oggi un’azione educativa e politica "problematizzante, umanizzante, liberatrice", a partire dagli insegnamenti del pedagogista sudamericano. Il convegno "Re-inventando un messaggio – verso il 3° Forum internazionale" si propone, infatti, come un momento per confrontarsi con le esperienze di persone che nella propria professione e nei propri impegni politici, sociali, educativi si ispirano all’operato di Paulo Freire.
Peraltro, l’incontro è organizzato in modo tale da poter essere seguito anche da chi non conosce il lavoro svolto dal pedagogista brasiliano.

Il programma della giornata prevede due moduli distinti. Nel corso della mattina si terranno quattro conferenze, i cui relatori saranno Moacir Gadotti (Istituto "Paulo Freire"), Carlo Nanni (Pontificia Università Salesiana di Roma), Floriana Colombo (Cooperativa A77 di Milano) e Gino Piccio (Cascina G di Ottiglio d’Asti), alle quali farà seguito un dibattito. Nel pomeriggio, invece, si svolgeranno lavori di gruppo, con partecipazione a numero chiuso. Il convegno si chiuderà con un’assemblea nella quale verranno presentate le riflessioni conclusive dei lavori.

Per informazioni ed iscrizioni (da far pervenire entro il 10 maggio) rivolgersi al Centro Sociale Ambrosiano (tel. e fax: 02/8646090974; e-mail su "Ulteriori approfondimenti").

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese