Home Attualità Recita di Natale si trasforma in rissa: pugni e calci fra due...

Recita di Natale si trasforma in rissa: pugni e calci fra due mamme. Bambini in fuga terrorizzati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Un’altra storia di violenza a scuola che però assume contorni piuttosto singolari: a Gela, presso la scuola elementare di contrada “Albani Roccella”, due mamme sono venute alle mani (e non solo) per contendersi il posto migliore per girare il video dello spettacolo natalizio a cui partecipavano i propri figli.

Per questo motivo, riferisce l’Ansa, la recita di Natale dei bambini  della scuola della giornata del 17 dicembre, è finita con un fuggi-fuggi generale per la rissa scoppiata tra le due mamme.

Terrorizzati i bambini sul palco, che piangevano a causa della rissa in corso.

ICOTEA_19_dentro articolo

Lo scontro tra le due donne, con pugni, calci e schiaffi, ha coinvolto anche alcuni loro familiari e parenti, portando anche le altre mamme a prendersi i figli e allontanarsi in tutta fretta dalla  sala teatrale trasformata in un vero e proprio ring.

Con il pensiero alla tragedia di Ancona, sono state avvisate le forze dell’Ordine, con due volanti della polizia accorse nella scuola.

Le due mamme sono state fermate e portate in commissariato, dove sono state identificate e deferite alla magistratura.

Alcuni video girati dalle mamme con i telefonini sono stati acquisiti agli atti delle indagini per identificare altri partecipanti alla rissa.

IL VIDEO

Preparazione concorso ordinario inglese