Home Sicurezza ed edilizia scolastica Ricostruita a Solara una scuola danneggiata dal sisma del 2012

Ricostruita a Solara una scuola danneggiata dal sisma del 2012

CONDIVIDI

Il 22 novembre è stata inaugurata la nuova scuola elementare a Solara, frazione del Comune di Bomporto nel modenese, gravemente danneggiata dal sismadel 20 e 29 maggio 2012.

Le caratteristiche della nuova scuola sono:

Icotea

1. Edificio antisismico: La scuola è dotato di cinque aule, due laboratori, una sala insegnanti e una mensa, e potrà ospitare fino a 125 alunni. La struttura portante è completamento in legno con soluzioni tecnologiche e impiantistiche avanzate (sia per l’isolamento termico che dell’areazione) rendendo l’edificio di classe “A”per quanto attiene il consumo energetico.


2. Impianto fotovoltaico: Un impianto fotovoltaico copre il 50% del consumo elettrico. Un collegamento coperto unisce la struttura scolastica con la vicina palestra interamente ricostruita grazie ai fondi regionali per un milione e 100 mila euro circa (struttura versatile per diverse attività, dal mini-volley, al basket, calcetto, fino al pattinaggio ma anche per corsi di psicomotricità dei bambini di 4-5 anni e ginnastica per adulti). Un nuovo campo da calcio – la cui realizzazione è prevista entro il primo semestre dell’anno prossimo -completerà il polo scolastico.