Home Reclutamento Riforma reclutamento, Sasso: “Posizioni Pd e M5S sbagliate. Dibattito occasione per migliorare...

Riforma reclutamento, Sasso: “Posizioni Pd e M5S sbagliate. Dibattito occasione per migliorare il testo”

CONDIVIDI

Sulla riforma del reclutamento è intervenuto il sottosegretario all’istruzione Rossano Sasso che, in un’intervista all’Eco di Bergamo, critica le posizioni di alcune forze politiche:

“Il dibattito parlamentare sulla riforma del reclutamento nella scuola deve essere un’occasione per migliorare il testo licenziato dal Consiglio dei Ministri. Siamo in un Governo di unità nazionale ma PD e M5S insistono su posizioni che ritengo superate e sbagliate. Come Lega siamo già al lavoro sugli emendamenti per ribadire le nostre posizioni storiche riguardo ad alcuni temi: stabilizzazione degli insegnanti precari con almeno tre anni di servizio, revisione del sistema di valutazione nei concorsi (ero contrario al quiz a crocette da deputato e lo sono anche da sottosegretario), percorsi formativi per i docenti”.

Icotea