Home Politica scolastica Schifani (NCD): “Voto in commissione non ha valore politico”

Schifani (NCD): “Voto in commissione non ha valore politico”

CONDIVIDI
  • Credion

“Il voto di oggi nella commissione Affari Costituzionali riguardo il disegno di legge sulla scuola rappresenta un fatto casuale e puramente tecnico, a cui non bisogna attribuire un valore politico. La riforma della scuola va fatta ed andra’ avanti, come accaduto per altri provvedimenti, con il contributo di Area popolare”. Lo ha dichiarato il presidente dei senatori di Area popolare Ncd-Udc, Renato Schifani.