Home Archivio storico 1998-2013 Generico Scholé: educare nella società dell’incertezza

Scholé: educare nella società dell’incertezza

CONDIVIDI
  • Credion
L’appuntamento con Scholé quest’anno è fissato nei giorni 4 e 5 settembre per discutere di formazione, valori e scelte nell’attuale contesto socio-culturale. Il convegno si pone una serie di domande cui cercheranno di rispondere docenti universitari e pedagogisti di ispirazione cristiana provenienti da decine di Atenei italiani: si può ancora credere che proposte di forti valori di riferimento non solo non ostacolino, ma favoriscano l’acquisizione del senso critico necessario al cosiddetto esercizio della scelta? Come è concepibile un’educazione alla scelta nell’odierno contesto socio-culturale caratterizzato dalla multiculturalità, oltre che da un sempre più marcato pluralismo e relativismo? E’ possibile e in quali modi attuabile una processualità formativa volta alla promozione della scelta nelle diverse età della vita?  
Il nuovo convegno di Scholé, che, promosso dall’Editrice “La Scuola”, si terrà a Brescia presso il Centro “Mater Divinae Gratiae” di Via S. Emiliano, invita a riflettere su “relazione educativa” e “educazione alla scelta nella società dell’incertezza”. I temi proposti saranno analizzati, attraverso specifici contributi, in due sessioni nella prima giornata. Il giorno dopo, mercoledì 5 settembre, in programma una tavola rotonda dei relatori allargata agli intervenuti.

Ulteriori informazioni possono essere richieste telefonando allo 030/2993327.