Home Archivio storico 1998-2013 Generico Seconda giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Seconda giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche

CONDIVIDI
  • GUERINI

In occasione della " Seconda Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche" la sede del Governo aprirà i suoi portoni dalle ore 9.00 alle ore 19.00 alle persone con disabilità che vorranno visitare Palazzo Chigi.
La Presidenza del Consiglio intende sensibilizzare le Istituzioni pubbliche ad avvicinarsi ai cittadini disabili.
Oltre ad abbattere le barriere architettoniche, la Presidenza del Consiglio intende eliminare anche quelle informatiche.

La redazione Internet della Presidenza del Consiglio metterà a disposizione del pubblico un accesso guidato al sito
www.governo.it : Verrà distribuito materiale illustrativo sull’accessibilità del web.
Le richieste di visita del Palazzo dovranno essere inoltrate, entro il 26 settembre, esclusivamente al Fondo Italiano per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche (Fiaba) a mezzo e-mail, fax o telegramma.
Occorre indicare il nome e il cognome, la data e il luogo di nascita, l’indirizzo, gli estremi di un documento di identità ed un recapito telefonico, sia della persona disabile sia dell’eventuale accompagnatore.
Con il Fondo Italiano per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche (Fiaba), il MIur ha sottoscritto in data 8 luglio 2003 un
protocollo d’intesa, con l’obiettivo di diffondere tra le giovani generazioni una consapevole e partecipata conoscenza delle diversità, quale valore da sostenere e da tutelare e quale risorsa per rendere possibile a tutti l’esercizio di diritti costituzionalmente sanciti. In tale ottica, al fine di richiamare l’attenzione degli allievi verso le persone con disabilità e verso quelle socialmente deboli e di disporre di un quadro attendibile della cultura dell’handicap dal punto di vista degli stessi, il Miur e Fiaba hanno inteso promuovere anche un concorso dal titolo "La conoscenza della diversità elimina la paura della differenza", rivolto alle classi delle scuole di ogni ordine e grado.


Per informazioni:

tel. 06.71353173

fax 06.71350564

Icotea