Home Archivio storico 1998-2013 Generico Sequenza contrattuale Ata, quasi in dirittura d’arrivo

Sequenza contrattuale Ata, quasi in dirittura d’arrivo

CONDIVIDI
  • Credion
Il confronto tra Ministero dell’istruzione e sindacati sull’applicazione dell’art. 48 del Ccnl, previsto della sequenza contrattuale Ata sottoscritta il 25 luglio scorso, è proseguito nella giornata del 17 febbraio.
Il Miur si è impegnato a consegnare ai sindacati entro la prossima settimana un testo sui passaggi di profilo. Il prossimo incontro dovrebbe essere l’ultimo e decisivo per la sottoscrizione di ambedue gli accordi.

“Abbiamo chiesto tempi rapidi per la chiusura di questo accordo – ha spiegato la Flc-Cgil – da sottoscrivere insieme all’accordo sulla seconda posizione per poi discutere del bando di concorso ordinario per Dsga”. 
“Infatti – ha concluso la rappresentanza sindacale – la gestione contestuale di queste tre partite rappresenta una doverosa risposta a Dsga, assistenti e collaboratori subissati più di tutti dalle scelte di politica scolastica sbagliata portate avanti fino alle estreme conseguenze dall’attuale governo, attraverso il taglio di 45.000 posti di lavoro”.