Home Archivio storico 1998-2013 Generico Sì al dialetto ma con prudenza

Sì al dialetto ma con prudenza

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Tutto comincia da una proposta di legge presentata dai deputati D’Agostino, Lentini e Rinaldi i quali manifestano l’utilità della promozione dell’insegnamento della storia, della letteratura e della lingua siciliana nelle scuole di ogni ordine e grado. Ovviamente l’intento dovrà essere perseguito mediante la formulazione di appositi moduli didattici all’interno dei piani obbligatori di studio. 
E, nemmeno a dirlo, è subito polemica fra favorevoli e contrari…
Sull’argomento si è espresso anche Andrea Camilleri.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese