Home Sicurezza ed edilizia scolastica Sicurezza nelle scuole: tra mancati lavori di adeguamento e ingiustificati allarmismi

Sicurezza nelle scuole: tra mancati lavori di adeguamento e ingiustificati allarmismi

CONDIVIDI

Sicurezza a rischio alle scuole medie “Parini” di Camposampiero. A sostenerlo è un consigliere di minoranza che afferma: “Qualche mattina fa, in una classe è caduto un calcinaccio durante l’orario scolastico e, solo per una fortuita coincidenza, non ha causato danni agli alunni”.

“Sollecitato da molti genitori, ma non dal comitato genitori, che mi chiedono perché i bagni e il tetto della ‘Parini’ non sono stati ancora sistemati e perché il lavori alle elementari sono fermi, ho presentato un’interpellanza al sindaco per sapere perché, contrariamente a quanto previsto tra gli investimenti nel bilancio 2015 da questa amministrazione, ad oggi non risultano effettuati i lavori di adeguamento igienico-sanitario e di sistemazione del tetto alle medie e nemmeno cantierato il restauro delle facciate della ‘Battisti’”.
La notizia del calcinaccio è giunta anche al sindaco, che precisa: “Si è trattato di una piccola mattonella staccatasi sopra lo stipite di una porta, che non ha causato alcun danno al ragazzo colpito,mentre stava passando sotto. Questo episodio non c’entra nulla con la manutenzione del tetto ed è solo un pretesto che crea ingiustificati allarmismi. I lavori programmati saranno finanziati ed eseguiti, nei prossimi mesi, come abbiamo previsto”, conclude il sindaco.

Icotea