Home Sicurezza ed edilizia scolastica Sicurezza scuole: nell’ultimo anno 50 episodi di crolli e distacchi di...

Sicurezza scuole: nell’ultimo anno 50 episodi di crolli e distacchi di intonaco

CONDIVIDI

Sono cinquanta gli episodi di crolli e di distacchi di intonaco registrati da Cittadinanzattiva tra settembre 2017 e settembre 2018, Facendo dei semplici calcoli risulta più di un episodio di crollo ogni 4 giorni di scuola. In particolare sono stati suddivisi i crolli per regione.

Ad essere maggiormente interessate sono state le scuole della Campania (8 casi), del Lazio (7) e della Lombardia (6).

Icotea

I crolli hanno provocato il ferimento, per fortuna lieve, di 10 bambini e bambine, di 2 docenti e di 1 addetta alle pulizie. Questi si aggiungono ai 156 censiti nei precedenti anni scolastici (36 nel 2013/14, 45 nel 2014/15, 31 nel 2015/16, 44 nel 2016/17), per un totale di 206 episodi in cinque anni.

Si ricorda che il fenomeno della caduta di intonaco dai soffitti può essere causato da:
• Fessure presenti nella muratura o nel solaio dovute ad assestamenti strutturali o a degradi causati da umidità da pioggia battente e cattiva protezione.
• Errori o carenze di posa della finitura esterna
• Degradi dell’intonaco dovuti alla presenza di umidità nelle pareti, infiltrazioni d’acqua, muffe sui muri.
• Rottura dell’elemento di alleggerimento, nel caso di caduta dell’intonaco dal soffitto (sfondellamento pignatte).