Home Attualità “Sono molto colpita da Matteo Renzi”

“Sono molto colpita da Matteo Renzi”

CONDIVIDI
  • GUERINI

Sembra una dichiarazione d’amore, nonostante la differenza di età, della cancelliera tedesca Angela Merkel al presidente del consiglio italiano Matteo Renzi, nel corso delle dichiarazione congiunte a Berlino.
I due leader si sono incontrati e hanno ascoltato i rispettivi inni nazionali. Il premier italiano Matteo Renzi saluta Angela Merkel, prima di essere accolto dagli onori militari nell’atrio della cancelleria, e ai giornalisti che lo chiamano risponde scherzando: “Chi siete? Siete italiani?…”. Subito dopo Renzi e la cancelliera si sono lasciati immortalare da fotografi e operatori.
“Ringrazio Merkel per aver confermato questo appuntamento; abbiamo un progetto di riforme molto ambizioso e coraggioso. Noi pensiamo che l’Italia debba fare le riforme perché lo chiedono i nostri figli, non i partener europei. Poi è bello anche fare le riforme insieme”.

“So bene che l’Italia rispetterà il patto di stabilità e crescita”, dice la Cancelliera tedesca, Angela Merkel. “Per me è chiaro che l’Italia tiene conto della stabilità, ma anche delle due componenti crescita e occupazione”.
“Abbiamo esaminato tutti gli aspetti delle riforme e devo dire che gli auguro molta fortuna e coraggio, è un messaggio di cui ci rallegriamo tutti”, ha continuato Angela Merkel. “Anche per me è chiaro che l’Italia tiene conto della stabilità ma anche delle due componenti crescita e occupazione”.

Icotea