Home Sicurezza ed edilizia scolastica Spuntano nuove crepe: scuola occupata a Guidonia

Spuntano nuove crepe: scuola occupata a Guidonia

CONDIVIDI
  • GUERINI

Scuola occupata a Guidonia, perchè all’”Isabella d’Este” spuntano nuove crepe e gli studenti protestano. I ragazzi chiedono nuovi controlli sull’istituto.

A seguito delle ultime scosse di terremoto sostengono si siano aperte nuove crepe. Eppure la scuola era stata controllata lo scorso primo novembre dai tecnici della Città Metropolitana che non avevano riscontrato criticità. Gli studenti, memori dei problemi avuti nel passato, tra cui il crollo del coperchio di un aeratore avvenuto circa un anno fa, hanno comunque chiesto un supplemento di verifiche.

Icotea