Home Sicurezza ed edilizia scolastica Studente di un liceo di Cassino ferito dai vetri di una finestra...

Studente di un liceo di Cassino ferito dai vetri di una finestra andata in frantumi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Uno studente del liceo magistrale “Varrone”  di Cassino è rimasto ferito dai vetri di una finestra andata in frantumi a causa di una folata di vento. Lo studente, che si trovava seduto al suo posto è stato coperto da una pioggia di vetri, alcuni dei quali lo hanno ferito al collo e alla gamba. La questione della sicurezza in questa scuola torna così alla ribalta della cronaca. L’istituto Varrone, infatti,  ha già avuto diversi problemi, l’anno scorso dopo le piogge intense il parcheggio si allagò non permettendo il passaggio alle macchine e ai pedoni, poi i riscaldamenti rimasero spenti per problemi tecnici. In un articolo pubblicato in un sito web locale si scrive: “Una serie di disagi e di criticità che la dirigente scolastica ha sempre riferito alle autorità preposte. Purtroppo però sembra che i fondi a disposizione della scuola non siano mai sufficienti a portare a termine gli interventi necessari”.

 

Preparazione concorso ordinario inglese