Home Sicurezza ed edilizia scolastica Tagli in Puglia: emergenza sicurezza scuole

Tagli in Puglia: emergenza sicurezza scuole

CONDIVIDI
  • Credion

Una lettera sull’emergenza sicurezza degli edifici scolastici, inviata dal direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale della Puglia, Anna Cammalleri, a tutte le istituzioni territoriali e governative interessate, ripropone il problema dei forti tagli subiti dalle rimesse dello Stato alle Province italiane, cui la cosiddetta legge Delrio continua ad attribuire l’onere di provvedere alle necessità delle sedi degli istituti di istruzione superiore.

La nota di fine marzo del direttore dell’Usr Puglia è incalzante nel chiedere interventi urgenti, perché l’ufficio è sommerso dalle richieste di interventi da parte dei dirigenti scolastici di tutta la regione.

Icotea