Home Archivio storico 1998-2013 Generico Tavolo di lavoro tra il Miur e il Tic

Tavolo di lavoro tra il Miur e il Tic

CONDIVIDI
  • Credion

Il Tic, acronimo di Technology Innovation Council, persegue l’obiettivo di promuovere la cultura dell’innovazione in Italia mediante la costituzione di Tavoli di Lavoro congiunti tra il top management delle imprese e i vertici dei Ministeri e la realizzazione di studi, pubblicazioni e attività varie.
Ha costituito il primo Tavolo di Lavoro congiunto (novembre 2001 – febbraio 2002) con il Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, che si è concluso con un documento di valutazione, elaborato dalle aziende del Tic, in seguito alla richiesta del Ministero, relativo ad Innovazione e Tecnologie (e-government, Rupa, Portale nazionale, Carta d’Identità elettronica, sviluppo della Società dell’Informazione).

Il Tavolo di lavoro con il Miur ha prodotto un primo risultato con la recente pubblicazione di un Libro Bianco, su Innovazione tecnologica nella scuola e nell’università. Il documento analizza in ottica di benchmarking il sistema formativo italiano e quello di altri paesi europei, ed illustra una serie di progetti volti all’ottimizzazione dei processi d’innovazione attualmente in atto in Italia.
Il Tic é anche impegnato nell’elaborazione dei piani attuativi, richiesti dal Ministero, di due tra i progetti presentati ("Agorà per gli Stage" e "Condividere la Conoscenza", illustrati nel Libro Bianco).

Le aziende aderenti al Tic sono:

Aexis Telecom, Alcatel, Alenia Marconi Systems, Apple Computer Italia, Atlanet, Broadvision, Data Service, Deutsche Telekom, Enterprise Ericsson, Getronics,
HP-Hewlett Packard, IBM Italia, International Rectifier Corporation, Il Mago d’Ebiz, JD Edwards, Lital, L’Oreal, Micron Technology Italia, NCR, NRG Italia, Oracle, Sap Italia, Sapient, Sfera, Siebel Systems, Sun Microsystems Italia, Toshiba Electronics, Unisys Italia.
Le aziende interessate a ricevere copia in elettronico del Libro Bianco e maggiori informazioni sui due progetti possono rivolgersi a Cecilia Behmann,

e-mail: [email protected]


Come aderire al Tic

Per conoscere le modalità di adesione al Technology and Innovation Council contattare Sara Bolognesi,

e-mail: [email protected]

Le aziende aderenti al Full BI Network e al Business Italy Group hanno diritto a partecipare gratuitamente al Tic.

Per maggiori informazioni si visiti il sito presente in "Ulteriori approfondimenti".

Icotea