Home I lettori ci scrivono Tfa sostegno, chi ha già superato la preselettiva deve accedere al corso...

Tfa sostegno, chi ha già superato la preselettiva deve accedere al corso 2020

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Siamo il gruppo coordinamento docenti i quali hanno partecipato al IV ciclo 2019 del TFA sostegno superando la prova preselettiva e vorremmo porVi all’attenzione la nostra situazione confidando nella Vostra considerazione e presa in carico.

Ci siamo preparati con spirito di sacrificio e dedizione, investendo denaro, energia e tempo ed abbiamo superato con ottimi voti la prova basata su criteri oggettivi che è stata insolita e selettiva perché non c’era un voto minimo e perché ha eliminato un numero elevato di candidati.

Siamo stati esclusi alla prova scritta, ma abbiamo notato che non c’è stata uniformità di valutazione tra gli Atenei poiché la discrezionalità delle commissioni ha comportato che in alcune Università o in alcuni ordini di scuola (esempio infanzia o primaria per mancanza di concorrenti) i candidati che avevano superato la prova preselettiva sono poi risultati ammessi o idonei.

ICOTEA_19_dentro articolo

Visto che il titolo di docente specializzato nel sostegno è valido in tutto il territorio Italiano, riteniamo che anche i criteri di valutazione debbano essere omogenei in tutti gli Atenei così da non precludere ai candidati l’opportunità di formarsi.

Nel mese di marzo è stata emessa una sentenza da parte del Tar di Catania che accoglie il ricorso di una docente e la ammette in via provvisoria alla prova scritta d’accesso al Tfa sostegno 2020 senza passare dalla prova preselettiva motivando che chi ha già partecipato alla prova preselettiva nello scorso ciclo, ma non è riuscito a superarla, non può ripetere il medesimo test.

Poiché nella scuola italiana c’è bisogno di insegnanti per le attività di sostegno ed il prossimo anno ne mancheranno tanti, vista il periodo di emergenza COVID che stiamo vivendo, chiediamo di poter essere ammessi come sovrannumerari, in via eccezionale, al V ciclo del TFA sostegno, non togliendo il posto a nessuno, anzi evitando che i posti disponibili rimangano vuoti e permettendo così di formare un numero maggiore di insegnanti specializzati.

 

Coordinamento gruppo docenti che hanno superato preselettiva

Preparazione concorso ordinario inglese