Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Torino corteo per la sicurezza a scuola

A Torino corteo per la sicurezza a scuola

CONDIVIDI

“La sicurezza è un diritto che tocca molto settori della vita, fra cui il lavoro e la scuola. Significa interventi strutturali ma anche cultura della sicurezza su cui ciascuno di noi deve impegnarsi ogni giorno”.

La sindaca di Torino

Lo ha detto la sindaca di Torino, Chiara Appendino, in prima fila al corteo per la Giornata sulla sicurezza nelle scuole insieme a Cinzia Caggiano, mamma di Vito Scafidi, lo studente morto nel crollo del Liceo Darwin di Rivoli, e ad alcune mamme della Thyssen.

Icotea

“È importante essere qui per tenere viva la memoria di quello che è successo – dice Appendino – e perché il tema della sicurezza e degli interventi nelle scuole è una priorità per del Paese”. Molti gli studenti che sfilano in corteo mostrando, su alcuni cartelli, i nomi di alcune delle vittime degli ultimi anni. “Vito ha scoperchiato il vaso di Pandora – dice la mamma – ha aperto gli occhi sul fatto che basta una folata di vento a far crollare un soffitto. In questi 9 anni abbiamo seminato il seme della sicurezza. Ma c’è ancora molto da fare”.