Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un “logo” per l’educazione alla sicurezza stradale

Un “logo” per l’educazione alla sicurezza stradale

CONDIVIDI
  • Credion
Il logo in policromia, alla cui realizzazione si lascia ampio spazio alla creatività degli studenti, diventerà il marchio di identificazione delle iniziative di educazione alla sicurezza stradale del Ministero della Pubblica Istruzione e servirà a dare immediato riconoscimento della materia in questione. Il logo, infatti, sarà utilizzato su locandine, manifesti, lettere, ecc. ogni qualvolta che si mettano in atto iniziative relative all’educazione alla sicurezza stradale.
I lavori dovranno essere inviati all’Ufficio del referente provinciale per l’educazione stradale presso gli Uffici scolastici provinciali di appartenenza entro il 17 febbraio 2007. Dopo che l’Usp, una volta visionati gli elaborati pervenuti, avrà inviato il lavoro ritenuto migliore alla Direzione generale per lo studente del Mpi, una Commissione ministeriale sceglierà l’istituto vincitore, che riceverà in premio materiale didattico pari ad un ammontare di 1.000 euro. Il “logo” vincitore, unitamente a chi lo avrà ideato, verrà premiato all’interno di una delle manifestazioni previste per la settimana mondiale sulla sicurezza stradale.