Home Generale Un quiz per sostenere il diritto di insegnare in A-28 per i...

Un quiz per sostenere il diritto di insegnare in A-28 per i laureati in discipline scientifiche

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo un contributo da parte di un nostro lettore, Ruben Impellizzeri, che propone un quiz per sensibilizzare il grande pubblico alle regole d’accesso alla classe di concorso A-28, (“Matematica e Scienze alla scuola media”)

Un mini-quiz per denunciare le regole per l’accesso alla classe di concorso A-28 (“Matematica e scienze alla scuola Media”), che discriminano ingiustamente certi laureati in discipline scientifiche in favore di altre: un approccio “giocoso” ed alternativo per sensibilizzare il pubblico alla problematica delle regole per l’accesso alla CDC, presentanti ad oggi diverse contraddizioni; risultano infatti esclusi dalla A-28 i laureati in Farmacia e CTF, Chimica Industriale, in diverse discipline ingegneristiche, in “Tecnologie Alimentari” ed Informatica.

Ecco il link per tentare il mini-quiz e familiarizzare con alcuni dei requisiti di accesso: https://qz.app.do/hqzwov

ICOTEA_19_dentro articolo

Il mini-quiz è nato da una petizione che punta a permettere anche ai laureati in queste aree scientifiche attualmente escluse di accedere alla classe di concorso A-28, a condizione che siano stati sostenuti esami nei settori MAT, CHIM, BIO, FIS e GEO; esami che dall’anno 2019/2020 saranno richiesti anche a tutti i neolaureati nelle classi di laurea fino all’anno scorso autorizzate ad accedere alla cattedra senza integrazioni (Matematica, Biologia, Biotecnologie, Fisica, Tecnologie Agrarie e molte altre).

Tenuto conto del gran numero di integrazioni previste per i nuovi neolaureati, dall’anno prossimo solo una piccola parte di essi avrà accesso alla classe di concorso: ciò porterà ad una forte diminuzione nel numero di possibili candidati coi requisiti per accedere alla CDC, con uno svuotamento sul lungo termine della CDC; per questo, estendere l’accesso alla A-28 anche alle branche “scientifiche” attualmente escluse (in presenza dei nuovi requisiti curriculari) non comporterà una saturazione della CDC, ma consentirà di insegnare in A-28 a tanti laureati desiderosi di farlo.