Home Archivio storico 1998-2013 Estero Un ricercatore tedesco vince il primo premio europeo Latsis

Un ricercatore tedesco vince il primo premio europeo Latsis

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il professor Baumert riceverà il premio nel corso della XXV assemblea annuale della Fondazione europea della scienza il 25 novembre 1999.
Questo nuovo premio annuale, finanziato dalla Fondazione Latsis, viene assegnato dalla Fondazione europea della scienza (ESF) ad un singolo o a un gruppo che, a giudizio dei suoi colleghi, abbia apportato il maggior contributo ad un settore particolare della ricerca europea. Quest’anno, il tema era "ricerca e/o innovazione in ambito  dell’istruzione".
Il professor Baumert è riconosciuto come una delle maggiori autorità in materia di istruzione. Il suo lavoro ha evidenziato differenze, finora passate inosservate, di rendimento tra gli studenti di tutta l’Europa. Secondo la Fondazione europea della scienza, la sua ricerca e i suoi insegnamenti non solo hanno rimodellato il pensiero accademico, ma hanno anche spinto i funzionari politici ad adottare nuovi modelli di successo in vista di perfezionare le norme in materia di istruzione.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese