Home Attualità Università, al via i test di accesso alle facoltà. Si parte con...

Università, al via i test di accesso alle facoltà. Si parte con Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria

CONDIVIDI

Nella giornata di oggi, 5 setembre, al via le prove di ammissione ai corsi ad accesso programmato a livello nazionale.

Si parte con le prove per l’accesso ai corsi di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria
Mercoledì 6 è prevista la prova per Medicina Veterinaria. Mentre è fissata per giovedì 7 quella per le aspiranti matricole per i corsi di Architettura. Mercoledì 13 settembre sono previsti i test per le Professioni Sanitarie. A seguire, giovedì 14 e venerdì 15, ci saranno le prove, rispettivamente, per i corsi di Medicina e Chirurgia in lingua inglese e di Scienze della Formazione Primaria, si legge sul comunicato Miur.

Icotea

Secondo i dati del Ministero, sono 84.678 le candidate e i candidati che hanno ultimato l’iscrizione ai test per l’ammissione ai corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria, Architettura e Veterinaria.
Anche quest’anno Medicina e Odontoiatria fanno al parte del leone, con 66.907 candidati (erano 62.695 nel 2016), il test è unico.
Invece le aspiranti matricole per la facoltà di Architettura sono 9.340 (10.161 nella selezione dell’anno scorso). Mentre sono 8.431 le iscritte e gli iscritti alla prova di Veterinaria (7.987 nel 2016).

Quest’anno, i posti disponibili sono 9.100 per Medicina e Chirurgia, 908 per Odontoiatria. Per Veterinaria sono 655 le immatricolazioni previste e 6.873, invece, quelle per Architettura.
Le prove prevedono 60 quesiti a risposta multipla (con 5 opzioni di risposta) a cui le candidate e i candidati dovranno rispondere nei 100 minuti a disposizione.
Per i test di Medicina in lingua inglese sono 6.943 le candidate e i candidati iscritti, contro i 4.875dello scorso anno. I posti disponibili sono 501.

Per le Professioni Sanitarie il dettaglio dei posti a disposizione per ciascuna tipologia di corso è consultabile alla pagina web dedicata.

Per quanto riguarda i punteggi anonimi delle prove saranno pubblicati sul sito dedicato www.universitaly.it:

 

–      il 19 settembre per Medicina e Odontoiatria,

–      il 20 settembre per Veterinaria,

–      il 21 settembre per Architettura,

–      il 28 settembre per Medicina in Inglese.

I risultati nominali saranno pubblicati il 29 settembre e la graduatoria nazionale di merito nominativa sarà pubblicata il 3 ottobre.

A proposito di test di Medicina, l’ANSA riporta che a Palermo si sono presentati 2.531 studenti delle scuole superiori per i test in Medicina e Chirurgia all’Ateneo palermitano, a fronte di soli 309 posti disponibili. Già alle nove in tanti erano nei pressi dell’edificio 19 in viale Delle Scienze o negli edifici del Policlinico in via Parlavecchio messi a disposizione della Facoltà di Medicina per eseguire i test.