Home Archivio storico 1998-2013 Università e Ricerca Università, rinviato l’incontro-dibattito del 15 novembre: si farà col nuovo Governo

Università, rinviato l’incontro-dibattito del 15 novembre: si farà col nuovo Governo

CONDIVIDI
  • Credion
L’epilogo del Governo Berlusconi, da concretizzarsi immediatamente dopo l’approvazione della Legge di Stabilità, ha indotto associazioni, sindacati e movimenti accademici a rinviare l’incontro-dibattito, preceduto da una conferenza stampa, programmato a Roma per il prossimo 15 novembre presso la sede Cnr di piazzale Aldo Moro.
L’iniziativa, programmata nell’ambito della giornata di mobilitazione universitaria del 15 novembre contro l’operato del Governo e a cui erano stati invitati il ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, ed i Componenti delle Commissioni Istruzione del Senato e Cultura della Camera, “è aggiornata – si legge in una nota congiunta delle sigle organizzatrici del convegno – a quando si sarà insediato il nuovo Governo e, in particolare, il nuovo ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca con il quale ci sia augura di potere instaurare un confronto che il ministro uscente ha sempre negato”.