Home Università e Afam Universitari e vacanze: il sondaggio

Universitari e vacanze: il sondaggio

CONDIVIDI
  • GUERINI

Dal sondaggio emerge che ben il 42% degli studenti intervistati, si concederà un po’ di relax solamente dopo il  23 Dicembre e dopo aver registrato sul proprio libretto universitario qualche esame. A quanto pare non mancano gli studenti diligenti , infatti ben il 43% dichiara che sosterrà almeno tre esami prima di entrare a tutti gli effetti in clima di vacanza, seguito da un 34% che userà la strategia e preferirà sostenere un solo esame ma da almeno 10 crediti prima di concedersi il meritato riposo.

Tra una tombola in famiglia e una fetta di panettone, a quanto pare, gli universitari italiani dedicheranno comunque una buona parte del tempo allo studio per prepararsi gli esami di Gennaio; ben il 60% dichiara che studierà fino ad un massimo di 5 ore al giorno,  il 20% fino a 3 ore al giorno il restante 21% non ha alcuna intenzione di aprire il libri ma si dichiara intenzionato a godersi ogni momento di ritrovata libertà.

Ben il 54% teme  inoltre di affrontare il rientro in facoltà male, il 25 % si concentrerà a calcolare sul calendario i giorni che lo separeranno dalle prossime vacanze e solamente il 21% si aspetta di rientrare in facoltà totalmente rigenerato dalla pausa invernale.

Icotea