Home Politica scolastica Usb: “Faraone in fuga dai lavoratori e il confronto voluto dalla Cgil...

Usb: “Faraone in fuga dai lavoratori e il confronto voluto dalla Cgil non avviene”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nota dell’Usb di Palermo dopo l’intervento del sottosegretario Davide Faraone al convegno della Flc Cgil di Palermo.

Ecco il comunicato integrale: “Molti colleghi ci hanno chiamato per informarci che il sottosegretario Faraone, al termine del proprio intervento al convegno della Flc Cgil di Palermo sulle tematiche dell’integrazione, ha abbandonato i lavori senza rispondere a nessuna domanda dei colleghi(non rispettando il programma dei lavori), con la Cgil che precisava che si trattava di un convegno e non di un dibattito. Ancora una volta il sottosegretario Faraone dimostra l’assenza di qualsiasi volontà di confronto con il mondo della scuola, troviamo inaccettabile che la Cgil disorienti i lavoratori con la propria falsa opposizione, riducendosi a sparring partner di un falso confronto a cui il governo non è interessato. Oggi si è dimostrato plasticamente, ma solo la Cgil non l’ha capito(o nel gioco “democratico” delle parti fa finta di non capirlo), che è possibile percorrere solo la strada del conflitto e della radicale opposizione per difendere i diritti dei lavoratori da un governo nemico della scuola pubblica statale”.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese