Home Attualità Vaccini, arriva l’obbligo a scuola fino a 16 anni?

Vaccini, arriva l’obbligo a scuola fino a 16 anni?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Sul tema della vaccinazione nelle scuole stiamo costruendo una circolare congiunta fra il ministero dell’Istruzione e quello della Salute”.

E dovrebbe valere per tutta la scuola dell’obbligo. L’annuncio è stato fatto dal ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, a Bologna, nel corso del convegno ‘Nutrire insieme il futuro’.

ICOTEA_19_dentro articolo

Parlando dell’orientamento di molte regioni d’Italia di voler rendere obbligatoria la vaccinazione dei bambini che si iscrivono al nido e alle materne, come hanno fatto per legge Emilia-Romagna e Toscana, la responsabile del Miur ha detto che “dobbiamo contemplare due diritti fondamentali: secondo la Costituzione la scuola non può dire di no a nessun bambino, ma allo stesso tempo dobbiamo contemperare un altro diritto costituzionale, quello alla salute”.

 

{loadposition carta-docente}

 

L’obbligo scatterà non solo nella sfera di età 0-6 anni, ma anche per altri cicli scolastici. Laddove necessario, anche nella scuola secondaria.

“Non parliamo solo di scuole d’infanzia, ma di scuole dell’obbligo: è un tema di responsabilità pubblica e che deve contemperare due diritti fondamentali”, ha sottolineato la ministra.

Pertanto, poiché la scuola è obbligatoria sino a 16 anni, è quella l’età fino a quando potrebbe rendersi necessaria la vaccinazione degli alunni. Si tratterebbe di una novità importante: al momento, quindi, si attendono conferme.

Preparazione concorso ordinario inglese