Home Attualità Vaccini, in attesa di Johnson&Johnson si apre il trimestre decisivo

Vaccini, in attesa di Johnson&Johnson si apre il trimestre decisivo

CONDIVIDI
  • Credion

“A metà aprile inizieranno le consegne delle prime 400mila dosi del vaccino Johnson&Johnson”. Lo ha confermato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa.

“Martedì scorso (30 marzo ndr) è arrivato oltre un milione di vaccini Pfizer – ha elencato Costa – giovedì 500mila di Moderna e questa mattina 1,3 mln di AstraZeneca. Il trimestre decisivo sarà quello che inizierà proprio in questi giorni. Da metà aprile ci sarà la consegna del J&J con 7 milioni di dosi previste per il trimestre”.
“Non c’è dubbio che c’è un rapporto di fiducia che va recuperato con gli italiani e lo si può fare solo con i fatti, ha osservato il sottosegretario. Il piano vaccinale ha previsto l’ampliamento della platea dei vaccinatori coinvolgendo medici di base, odontoiatri, specializzandi, farmacisti e dei punti vaccinali, con un incremento del 30% nell’ultimo mese”.

Icotea

“Siamo passati dal somministrare 60mila dosi al giorno a 250- 280mila. Ci sono le condizioni – conclude Costa – per raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati di arrivare alle 500mila dosi giornaliere”.

Intanto, è di 10.501.841 il totale delle persone vaccinate ad oggi 2 aprile, mentre è di 3.288.888 quello di coloro che hanno ricevuto entrambe le dosi.

La fascia che ha ricevuto più somministrazioni è quella 80-89 con 3.210.922 seguita dalla 50-59 con 1.674.841
Per quanto riguarda le categorie, gli over ottanta vantano 3.529.840,  gli operatori sanitari e sociosanitari 3.035.414 vaccinati.

Personale scolastico vaccinato

Per quanto riguarda il personale scolastico, il dato aggiornato del report del Ministero della salute è di 1.033.902 (con un + 32904 rispetto a mercoledì).
In testa la Campania con 136.242 vaccinazioni, seguita da Lazio con 108.953, dalla Puglia con 96.657, dall’Emilia Romagna con 73.019 e dalla Sicilia con 69.376.

Il report delle Regioni


Tra le Regioni con maggior numero di vaccinazioni in generale abbiamo la Lombardia con 1.663.127, seguita dal Lazio con 1.070.832, Emilia Romagna con 893.465, Campania con 877.676, Piemonte con 829.501 e Sicilia con 809.067.
Le donne risultano maggiormente vaccinate (6.254.055) rispetto agli uomini (4.247.786).
Tra i fornitori, il maggiore rimane Pfizer/BioNtech con 8.704.800, seguito da AstraZeneca con 2.752.400 e Moderna con 826.600.

PARTECIPA AL SONDAGGIO

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook