Home Attualità Vaccini scuola, 1 su 4 non ha ricevuto la dose. Caos e...

Vaccini scuola, 1 su 4 non ha ricevuto la dose. Caos e dubbi dopo lo stop

CONDIVIDI

Il personale scolastico non ha ricevuto per intero la somministrazione del vaccino. Ad oggi, 29 aprile, il portale del ministero della salute riporta il dato di 1.155.495 vaccinazioni (solo 11 persone in più rispetto a sei giorni fa). Al momento 1 persona su 4 del personale scolastico non è stata vaccinata.

Lo stop a questa categoria è arrivato qualche settimana fa. Il governo Draghi ha dato infatti priorità alle persone fragili, e agli over 80, 70 e 60. Nell’ambiente scolastico si è però piombati nell’incertezza, tra chi è stato bloccato nel giorno di vaccinazione, chi non sa quando riceverà la prima dose e chi non sa cosa accadrà con la seconda. Insomma la confusione regna in questo momento.

Icotea

A raccogliere alcune testimonianze “Il Fatto Quotidiano”. Un’insegnante di sostegno della Lombardia afferma che avrebbe dovuto ricevere la somministrazione della prima dose lo scorso 13 aprile ma il blocco agli under 60 ha fermato tutto, e adesso bisogna rifare tutto ma senza precedenza.

Alcuni docenti sono stati vaccinati nonostante lo stop annunciato pochi giorni prima, altri hanno ricevuto un doppio appuntamento. C’è chi ha atteso in Sicilia ore in fila per poi veder annullata la propria dose di AstraZeneca e c’è chi ha fatto da tempo la prima dose e non sa cosa accadrà per la seconda (visto che AstraZeneca non viene più somministrato agli under 60).

Ci sono poi docenti che non hanno più fiducia dopo i casi legati a trombosi registrati con AstraZeneca e dopo il test sierologico, con ogni probabilità rinunceranno alla seconda dose.

Insomma, dopo lo stop ad una macchina che stava procedendo spedita, adesso ci sono tanti dubbi e interrogativi a cui non si riesce facilmente a dare risposta.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook