Home Attualità Vaccini scuola, Figliuolo: “A settembre scuole sicure e nessuna discriminazione”

Vaccini scuola, Figliuolo: “A settembre scuole sicure e nessuna discriminazione”

CONDIVIDI

Massima copertura di vaccini per gli studenti prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. A lanciare il monito, il commissario straordinario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo, intervenuto in V Commissione alla Camera.

“Attesa l’irrinunciabile valenza sociale ed educativa della didattica in presenza, è stato chiesto di garantire, prima dell’inizio dell’anno scolastico, la massima copertura possibile di tutta la popolazione studentesca, nelle fasce di età per le quali i preparati farmacologici saranno disponibili”. Figliuolo mette anche fretta alle Regioni riguardo la fascia 12-15 anni, dopo il recente via libera di Ema e Aifa, disponendo di “dare immediata attuazione a tale estensione utilizzando linee dedicate negli hub vaccinali e facendo il più ampio ricorso ai pediatri di libera scelta”.

Icotea

Sempre il commissario si è rivolto anche ai presidi che dovranno evitare discriminazioni verso chi non si sottoporrà alla vaccinazione, fermo restando la non obbligatorietà delle somministrazioni. “Bisogna rendere sicura la loro permanenza negli istituti scolastici” ha affermato Figliuolo che ha infine ribadito la possibile necessità di una terza dose nei prossimi mesi.