Home Attualità Vaccino, il programma del 2021. In primavera il turno dei docenti

Vaccino, il programma del 2021. In primavera il turno dei docenti

CONDIVIDI
  • Credion

Il 2021 sarà l’anno della difesa e, si spera, anche della sconfitta del virus. Un anno caratterizzato dalla somministrazione del vaccino in Europa, già iniziato con le prime dosi alle prime categorie in programma. Relativamente alla scuola, c’è grande curiosità per capire quando arriverà il turno di docenti, studenti e personale scolastico. In questo senso l’agenda è chiara, bisognerà attendere la primavera, non prima di aprile-maggio non se ne parlerà.

Dopo i primi tre mesi che toccheranno gli operatori sociosanitari, i degenti nelle Rsa e gli anziani, da aprile si comincerà col personale scolastico a rischio, settore che sarà interessato anche a maggio e giugno. A luglio e agosto verrà completato il personale scolastico per essere pronti al via del nuovo anno a settembre.

Icotea

Questo il programma completo, mese per mese, delle categorie sottoposte al vaccino:

Gennaio: medici, infermieri, operatori sociosanitari, degenti nelle Rsa e ultra80enni

Febbraio: medici, infermieri, operatori sociosanitari, degenti nelle Rsa e ultra80enni

Marzo: medici, infermieri, operatori sociosanitari, degenti nelle Rsa e ultra80enni

Aprile: pazienti con patologie croniche a rischio e immunodeficienza, personale scolastico a rischio e over 60

Maggio: pazienti con patologie croniche a rischio e immunodeficienza, personale scolastico a rischio e over 60

Giugno: pazienti con patologie croniche a rischio e immunodeficienza, personale scolastico a rischio e over 60

Luglio: completamento del personale scolastico, persone con patologie croniche a medio rischio, lavoratori delle forze dell’ordine

Agosto: completamento del personale scolastico, persone con patologie croniche a medio rischio, lavoratori delle forze dell’ordine

Settembre: completamento del personale scolastico, persone con patologie croniche a medio rischio, lavoratori delle forze dell’ordine

Ottobre: completamento della copertura vaccinale sul resto della popolazione senza vincoli di età né di condizioni di salute

Novembre: completamento della copertura vaccinale sul resto della popolazione senza vincoli di età né di condizioni di salute

Dicembre: completamento della copertura vaccinale sul resto della popolazione senza vincoli di età né di condizioni di salute