Home I lettori ci scrivono Vergogna Pas

Vergogna Pas

CONDIVIDI
  • Credion
A Roma Tre invece di fare dei corsi su come si fa una programmazione, sulle nuove tecnologie utili all’insegnamento e sulle competenze e abilità che alunni e insegnanti devono avere oggi per essere moderni e aggiornati, costringono i corsisti a sorbirsi lezioni su materie già valutate nel corso degli studi universitari, e programmi obsoleti.
E questo il modo di aggiornare noi insegnanti che già lavoriamo da anni nella scuola? E soprattutto non era forse più corretto valutarci su programmi e attività che sono utili all’insegnamento? Che senso ha pagare 2.000 euro, cifra enorme per noi precari, stressarsi per stare al passo con i programmi e gli orari universitari specialmente quando si lavora e si ha anche una famiglia? L’ennesima vergogna italiana sarebbe il caso che ci fosse un serio intervento da parte dei sindacati come con i Tfa. vergogna Pas.