Home Sicurezza ed edilizia scolastica Verifiche sismiche in venticinque scuole di Pistoia

Verifiche sismiche in venticinque scuole di Pistoia

CONDIVIDI

Al via le verifiche sismiche in venticinque scuole di Pistoia. Sono dieci le indagini già affidate e quindici quelle in fase di aggiudicazione.

Si tratta di controlli da effettuare entro il 31 dicembre 2018, finanziati dal Comune di Pistoia con 129mila euro e dal Miur con 300mila euro, attraverso un bando ministeriale al quale l’amministrazione comunale ha partecipato nei mesi scorsi ottenendo 936mila euro complessivi per le indagini su venticinque edifici scolastici e per la progettazioni degli interventi su tre scuole.

Icotea

Ecco le 10 strutture in cui le verifiche sono già state affidate: primaria Collodi ed elementari di Ponte alla Pergola, Valdibrana, Piteccio San Felice e Gello, scuole materne Alice, La Rondine, La Tartaruga, scuola dell’infanzia di San Felice e San Giorgio.