Home Estero A Bruxelles riaprono le scuole

A Bruxelles riaprono le scuole

CONDIVIDI

Da  oggi a Bruxelles  è prevista la riapertura progressiva delle scuole e della metro, così come di diversi altri uffici e negozi.

Il governo federale belga ha deciso di mobilitare 300 poliziotti supplementari per la protezione delle scuole di Bruxelles e circa altri 200 saranno impegnati nella sorveglianza delle linee metropolitane, ha reso noto il ministero degli Interni.

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

Resta comunque in vigore lo stato di allerta 4, il più alto, che considera la minaccia terroristica come “seria e imminente” nell’insieme dell’agglomerato di Bruxelles. Resteranno chiusi pertanto i grandi musei federali come il Musée Royal des Beaux-Arts, fiore all’occhiello della capitale. Prevista la riapertura anche di alcuni grandi centri commerciali come Ikea a Anderlecht e la galleria la Toison d’Or, non lontana dal Palazzo reale di Bruxelles.