Home Attualità A settembre ancora scuole chiuse se il Coronavirus non si placa, Azzolina:...

A settembre ancora scuole chiuse se il Coronavirus non si placa, Azzolina: è possibile, ma nessuno se lo augura

CONDIVIDI

Scuole chiuse fino a settembre, ma non è detto che si riapra al 100%: a dirlo, parlando a Rai News, è la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina rispondendo ad una domanda sulla riapertura delle scuole dopo l’emergenza del Coronavirus.

Tre scenari possibili

“Stiamo lavorando per tornare a scuola a settembre – ha detto Azzolina -. Tre sono gli scenari: il migliore è tornare nella massima normalità come la conosciamo a sempre; può essere che il coronavirus ci sia ma che non sia aggressivo, allora il ritorno in classe sarà a piccoli gruppi: possiamo prevedere allora una metà in presenza e una metà a distanza; la terza è di un coronavirus molto aggressivo, è quella che nessuno si augura”.

Icotea

“Non vediamo l’ora”

La titolare del Miur ha quindi ribadito che “a settembre a scuola bisogna tornare tutti: noi non vediamo l’ora di risentire la campanella, abbiamo bisogno di normalità nel rispetto della sicurezza”, ha concluso la ministra del dicastero dell’Istruzione.

LA SCUOLA CHE VERRA’

LA TECNICA PER LA SCUOLA

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 26.03.2020 Editabile

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme