Home Politica scolastica Agli istituti superiori musicali 10 milioni di euro: soddisfatti i Comuni

Agli istituti superiori musicali 10 milioni di euro: soddisfatti i Comuni

CONDIVIDI

I Comuni esprimono la loro soddisfazione per i 10 milioni di euro destinati dalla Legge di Stabilità agli istituti superiori di studi musicali per il 2016.

La richiesta dei finanziamenti, del resto, era stata avanzata dall’Anci e quindi inserita nel testo di legge, appena approvata al Senato attraverso la fiducia per via dei tanti centinaia di emendamenti presentati dall’opposizione.

Icotea

Sono “risorse importanti che vengono incontro alle esigenze dei Comuni che si trovano in forte difficoltà ad assicurare i finanziamenti a questi istituti”, ha detto l’assessore di Pavia Giacomo Galazzo sulle risorse stanziate per le scuole superiori musicali dalla manovra di fine 2016.

 

{loadposition bonus_1}

 

“Cogliamo questo incremento – aggiunge Galazzo – come un segnale importante di attenzione da parte del Governo che ci fa ben sperare per l’avvio del percorso di statizzazione ormai non più rinviabile, e rispetto al quale l’Anci offre la massima disponibilità a collaborare”.

L’assessore di Pavia auspica, infine, che i tempi di accreditamento non siano lunghi: ci auguriamo che “per il 2016 il riparto delle risorse e la conseguente assegnazione avvenga già nei primi mesi dell’anno, così da consentire agli enti locali di programmare per tempo le risorse a disposizione”.

 

{loadposition facebook}