Home Politica scolastica Appello all’unità nella mobilitazione e nella lotta, non dividiamoci, non divideteci!

Appello all’unità nella mobilitazione e nella lotta, non dividiamoci, non divideteci!

CONDIVIDI
  • Credion

L’appello del Movimento Gessetti Rotti

Noi siamo consapevoli di trovarci davanti a una vertenza aspra e lunga, in cui si stanno mettendo in discussione aspetti fondamentali degli assetti ordinamentali della scuola, della professione docente e delle dinamiche salariali. E’ una situazione che richiede la ricomposizione di ogni divisione e conflitto tra i sindacati, tra i sindacati e la categoria e all’interno della categoria stessa.

Il Movimento Gessetti Rotti invita tutti i sindacati della scuola a proporre alla categoria azioni di contrasto alle politiche governative di tagli camuffati da riforme e di continua stagnazione salariale nonché di modifiche in peius del nostro stato giuridico in modo unitario e con una piattaforma comune, sia per quanto riguarda le forme classiche dello sciopero e delle manifestazioni sia per quanto riguarda le cosiddette forme di protesta e di lotta alternative che richiedono anch’esse un organizzazione unitaria che vedano impegnate le strutture sindacali decentrate sui territori.

Icotea

Il Movimento Gessetti Rotti chiede altresì a tutte quelle OOSS sindacali che abbiano già dichiarato scioperi in modo autonomo di revocarli e lavorare a un grande progetto unitario che sappia finalmente coinvolgere tutta la categoria in una grande mobilitazione, senza divisioni, fratture, particolarismi che ci dividerebbero ulteriormente e, indebolendoci, farebbero solo il gioco della controparte.

MOVIMENTO GESSETTI ROSSI