Home Archivio storico 1998-2013 Estero Azione pilota “Sport, scuole e ideali Olimpici”

Azione pilota “Sport, scuole e ideali Olimpici”

CONDIVIDI
  • Credion


L’iniziativa è stata lanciata nel settembre 2001 dalla Commissione Europea e dal Comitato Olimpico Internazionale attraverso la campagna "Sport, scuole e ideali Olimpici" che ha coinvolto oltre 6.000 classi e 150.000 studenti tra i 10 e i 12 anni in tre stati europei: Francia, Italia e Olanda. Il lavoro è stato svolto secondo diverse modalità: dibattiti nel quadro del normale curriculum (storia, geografia, etc.), organizzazione di gare sportive, rappresentazioni grafiche.
L’obiettivo dell’azione era di insegnare ai giovani europei i valori sportivi e gli ideali olimpici in un momento in cui nello sport ci si deve confrontare con numerosi abusi. In seguito al successo dell’azione pilota, la Commissione Europea e il Comitato Olimpico mirano ad estendere la collaborazione anche a tutti i 15 Stati membri durante l’anno scolastico 2003/2004, come parte dell’Anno Europeo dell’Istruzione attraverso lo Sport.

Per informazioni consulta i siti Web presenti in "Ulteriori approfondimenti".

Icotea