Home Politica scolastica Stipendi scuola, Azzolina: “Ai docenti 100 euro netti tra taglio del cuneo...

Stipendi scuola, Azzolina: “Ai docenti 100 euro netti tra taglio del cuneo e rinnovo contratto”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Lunga intervista a Il Messaggero per il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

Si parla di rinnovo del contratto per il personale della scuola: “A breve partiranno i tavoli politici per il rinnovo del contratto e per le abilitazioni. Servono risorse per gli stipendi e dal taglio del cuneo fiscale arriveranno 68 euro netti al mese a docente sia precario che di ruolo. Tra questo e il rinnovo avremo più di mezzo milione di docenti con oltre 100 euro netti in più al mese. Oggi è prevista a Palazzo Chigi una riuone per parlare di scuola e programmare i prossimi tre anni”. E sui fondi: “I fondi ci saranno, ma prima dimostriamo di saper usare quelli che ci sono”.

Sui concorsi, invece: “In un mese abbiamo preparato i bandi per i concorsi fermi da un anno. L’intenzione da assumere è evidente. I bandi sono al vaglio del Cspi, quando ne leggeremo il parere valuteremo se apportare eventuali modifiche. Poi usciranno in Gazzetta Ufficiale”.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese