Home Politica scolastica Bonus 500 euro, il Pd non ha dubbi: stiamo convincendo anche gli...

Bonus 500 euro, il Pd non ha dubbi: stiamo convincendo anche gli scettici

CONDIVIDI
  • Credion

“Questo post dimostra ancora una volta che si tratta di un’ottima riforma, che sta convincendo anche i più scettici, come lo era del resto lo stesso professor Giovanni”.

Lo ha detto Simona Malpezzi, parlamentare del Partito Democratico, commentando il messaggio di consenso pubblicato il 21 ottobre dall’insegnante umbro e rilanciato dalla pagina Facebook del premier Matteo Renzi.

Icotea

 

{loadposition bonus}

Secondo l’on. Malpezzi, ancora una volta siamo davanti ad “una riforma che parla di fatti, come i 500 euro per la formazione che tutti gli insegnanti si sono visti arrivare nelle loro tasche”.

Per la parlamentare democratica, il bonus da 500 euro per l’aggiornamento, è quindi “un segno di quanto il governo e il Pd abbiano a cuore la dignità e il ruolo essenziale di tutti gli insegnanti, che hanno il compito di contribuire a formare il Paese”.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

 

 

GLI APPROFONDIMENTI

La Legge n. 107 del 13 luglio 2015

Il DPCM del 23 settembre 2015

La nota del Miur del 15 ottobre 2015