Home Archivio storico 1998-2013 Generico Bullismo, in provincia di Pisa in tre si scatenano su una 13enne:...

Bullismo, in provincia di Pisa in tre si scatenano su una 13enne: tutte ragazze

CONDIVIDI
  • Credion
Gli episodi di bullismo sono tutti da condannare. Quelli di cui si rendono protagoniste le ragazze, però, diventano probabilmente più amari. E ancora difficili da comprendere.
Stavolta la vittima è una ragazzina di 13 anni. Mentre le “aguzzine” sono altre tre ragazze, due della sua stessa età, l’altra di quindici anni. Il terzetto si è reso artefice di in vero e proprio pestaggio, realizzato proprio all’uscita della scuola.
La vittima delle violenze, secondo quanto denunciato alla polizia dal padre, frequenta una scuola media a Cascina, in provincia di Pisa. A scatenare la violenza nei confronti della 13enne sarebbe stata l’accusa di “aver portato via” il fidanzato a una di loro.
Per fermare il pestaggio è intervenuto il genitore di una compagna della vittima, raggiunta da calci e pugni. Le ragazze, in precedenza, si sarebbero anche fatte consegnare il cellulare, inviando così un sms alla madre della tredicenne, poi pestata, per dirle di non venire a prenderla a scuola. La quindicenne del gruppo frequenta un’altra scuola di Cascina. Minacce e insulti sono stati anche ricostruiti dagli inquirenti su Facebook.