Home Politica scolastica ‘Buona Scuola’, domenica 23 la Gilda in piazza a Firenze per dire...

‘Buona Scuola’, domenica 23 la Gilda in piazza a Firenze per dire no

CONDIVIDI
  • Credion

Ancora una protesta di piazza contro le linee guida di riforma contenute nella ‘Buona Scuola’ del Governo Renzi. Stavolta ad organizzarla è stata la Gilda degli Insegnanti, che domenica 23 novembre porterà in piazza a Firenze centinaia di docenti provenienti da tutta Italia per partecipare alla manifestazione nazionale indetta per protestare contro il progetto di riforma “La Buona scuola”.

Lo slogan preparato dal sindacato autonomo sarà: “Caro Renzi e cara Giannini, #siamonoilabuonascuola!”.

Icotea

Secondo Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda, “il piano presentato dal Governo mortifica la professione docente e contiene aspetti che riteniamo devastanti per la scuola pubblica italiana, primi fra tutti l’assunzione diretta degli insegnanti da parte dei dirigenti scolastici, la carriera basta su mansioni burocratiche e il disconoscimento dell’anzianità di servizio. A tutto ciò bisogna rispondere con uno scatto di orgoglio”.

 

{loadposition articologoogle}

 

La manifestazione comincerà alle 10,30 in piazza dei Cavalleggeri dove si raduneranno tutti i partecipanti. Da lì alle 11 partirà un corteo che si snoderà attraverso il Lungarno per raggiungere piazza Ognissanti dove dalle 12,30 sono previsti gli interventi di alcuni rappresentanti sindacali. Chiuderà la manifestazione il coordinatore della Gilda, Rino Di Meglio.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola