Home Politica scolastica Bussetti su Facebook a favore del suo “capitano”, Giuliano a favore di...

Bussetti su Facebook a favore del suo “capitano”, Giuliano a favore di Conte

CONDIVIDI

La pagina ufficiale Facebook del Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, durante questa crisi di Governo, si è trasformata in una pagina politica di partito che sostiene convintamente il leader della Lega Matteo Salvini, mentre il Sottosegretario al Miur Salvatore Giuliano ironizza su Salvini e sostiene il Premier Conte.

Bussetti esprime fiducia al suo Capitano

Nel giorno 8 agosto in cui si comprende che la Lega ha deciso di interrompere l’esperienza di Governo con il M5S, Marco Bussetti, attuale Ministro dell’Istruzione, pubblica nella sua pagina facebook una sua foto con il leader della Lega Matteo Salvini e scrive il seguente post: “La chiave di ogni successo, nella vita come nello sport, è la fiducia della squadra nel suo capitano. Noi ci siamo!”

Nella sua pagina facebook Bussetti pubblica tutti i video del tour di Salvini a Sabaudia, Pescara, Termoli, Peschici, Policoro, Isola di Capo Rizzuto, Soverato, Catania e Siracusa con lo slogan “Per qualcuno #primalapoltrona, per noi #primagliitaliani. No inciuci! No governi tecnici! No giochini di palazzo! L’Italia dei SÍ non aspetta, la parola subito al Popolo!”

ICOTEA_19_dentro articolo

In un altro post dell’11 agosto, sempre sulla sua pagina facebook, il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti attacca il Senatore del PD Matteo Renzi scrivendo: “Il caldo fa brutti scherzi. Il senatore Matteo Renzi, dopo avere umiliato il mondo della scuola con una riforma vergognosa, calata dall’alto, che ha calpestato il diritto allo studio dei nostri studenti e condannato alla precarietà migliaia di docenti, ora cerca l’inciucio con il M5s per finire quello che ha iniziato: distruggere la scuola pubblica italiana. La disinvoltura con cui Renzi è disposto a barattare le sue convinzioni politiche per ragioni di opportunismo, in nome di una poltrona, fa venire i brividi. La parola torni subito agli elettori”.

Giuliano schierato a favore del Premier Conte

Il Miur sembra spaccato in due per quanto riguarda la crisi di Governo, se da una parte il Ministro Bussetti appoggia totalmente la linea di Salvini, dall’altra il Sottosegretario Salvatore Giuliano nella sua pagina Facebook è schierato dalla parte del M5S e sostiene il Premier Conte.

Il giorno di Ferragosto Giuliano scrive un post ironico contro Salvini: “Un Ferragosto … molto particolare. Buon ferragosto a tutti, amici miei. *= Salvini: mai detto a Conte di voler staccare spina =* (AGI) – Castel Volturno (Caserta), 15 ago. – Bugia. E’ falso. E’ una bugia che io abbia mai detto al presidente Conte di voler staccare la spina al governo”. Cosi’ Matteo Salvini in conferenza stampa a Castel Volturno al termine della riunione del Comitato nazionale per l’ordine pubblico e la sicurezza”.

Qualche giorno prima, il 9 agosto per la precisione, Salvatore Giuliano rivendicava il suo No alla regionalizzazione della scuola. Così scriveva nel suo post per introdurre il video del Premier Conte che sbeffeggia Salvini: “Ho sempre, con tutti miei limiti, lavorato con massimo impegno. Confesso di aver detto NO alla scellerata proposta di autonomia differenziata della Scuola e di aver difeso con tutto me stesso, durante i vertici di maggioranza, sulla base di argomenti tecnici, giuridici, economici e politici l’unitarietà della scuola italiana come base dell’unitarietà nazionale. Orgoglioso di aver difeso l’unitarietà della Scuola italiana in rappresentanza del Movimento Cinque Stelle”.

Cosa accadrà domani a Bussetti e Giuliano?

Domani sera 20 agosto, dopo che il Premier Conte avrà ascoltato il dibattito al Senato, potrebbe salire al Colle per rassegnare le sue dimissioni. A quel punto per Bussetti e Giuliano sarà terminata la loro esperienza al Miur, rimarrebbero in carica per il disbrigo degli affari correnti, fino a quando non verrà formato un nuovo Governo che potrebbe nascere da accordi interni a questo Parlamento.