Home Politica scolastica Centemero (FI), parole Faraone su occupazioni si commentano da sé

Centemero (FI), parole Faraone su occupazioni si commentano da sé

CONDIVIDI
  • Credion

“Le parole del Sottosegretario Faraone sulle occupazioni delle scuole, ribadite anche oggi, si commentano da sé. È la conferma che per il PD l’unico modo di far crescere la coscienza civile dei giovani è la protesta fine a se stessa e il contrasto a prescindere di ogni regola e delle scelte responsabili di docenti e famiglie”. Lo dichiara, in una nota, la responsabile scuola e università di Forza Italia, Elena Centemero.

“La scuola è il luogo in cui si forma la coscienza civile dei ragazzi – prosegue la deputata -, e proprio per questo sono previste forme e regole di partecipazione democratica alla vita degli istituti, come le assemblee degli studenti o l’elezione di rappresentanti di classe e d’istituto. Sono queste espressioni di partecipazione positiva e costruttiva alla comunità scolastica che andrebbero sostenute, e non certo le occupazioni e quegli atteggiamenti sfasciti che, in altri momenti della nostra storia, hanno aperto la strada a gravi fenomeni di violenza”.

Icotea