Home Politica scolastica Centemero (FI), su test Giannini ascolti le nostre proposte

Centemero (FI), su test Giannini ascolti le nostre proposte

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Su scuola e università, ancora annunci da parte del governo: oggi la ministra Giannini manifesta nuovamente l’intenzione di riformare i test di ingresso alla facoltà di Medicina”. Lo dichiara, in una nota, l’on. Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola e Università di Forza Italia. “Forza Italia – prosegue – aveva presentato, tra gli emendamenti alla legge di Stabilità, una proposta semplice e concreta per introdurre nuove modalità di accesso ai corsi di laurea a numero chiuso, valorizzando il merito e sottraendo il più possibile la prova dalla componente del “caso”.

La nostra proposta era semplice: valutazione del percorso scolastico degli ultimi tre anni per l’80% e dell’esame di stato per il 20%, con l’aumento del 10% del numero dei posti disponibili per il primo anno, salvo la necessità di raggiunge degli standard di merito per poter proseguire il percorso di studi. Mantenimento e revisione del test di accesso. Anche stavolta, però, il governo ha preferito rifiutare un confronto nel merito”.

Preparazione concorso ordinario inglese