Home La Tecnica consiglia Cessione del Quinto: ecco come Docenti e personale Ata possono farne richiesta

Cessione del Quinto: ecco come Docenti e personale Ata possono farne richiesta

CONDIVIDI

Anche i docenti ed il personale Ata, possono fruire di finanziamenti agevolati per le più diverse esigenze personali.

Grazie al sistema amministrativo NoiPa, tutti i lavoratori del settore, hanno la possibilità di richiedere un prestito in convenzione, beneficiando di condizioni vantaggiose e tempistiche ridotte, grazie all’accordo tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze ed alcuni istituti di credito aderenti all’iniziativa.

I prestiti per i dipendenti appartenenti all’amministrazione NoiPa, possono essere effettuati tramite Cessione del Quinto ovvero, una forma di prestito che consente di ottenere elevate somme di denaro (ad esempio 75.000 €) da restituire comodamente entro un periodo massimo di dieci anni e con una rata che può arrivare fino ad un quinto dello stipendio mensile netto.

ICOTEA_19_dentro articolo

Innumerevoli sono i vantaggi nel richiedere questo tipo di prestito agevolato. Tra questi, la comodità di rimborsare il finanziamento direttamente con trattenute sullo stipendio, evitando così scomode file alla posta o in banca. Non da meno, il vantaggio di poter accedere alla concessione del prestito di cessione del quinto anche se si hanno altri finanziamenti, protesti o pignoramenti in corso.

Gruppo Santamaria S.p.A. vanta una pluriennale esperienza nei prestiti agevolati in convenzione NoiPa. I funzionari della società, sono a disposizione per consulenze gratuite e senza impegno, per verificare rata, durata ed importo del prestito.

Si può richiedere, ad esempio, un importo di 24.000 € con possibilità di dilazionarlo in 120 rate da 248 €, Tan 2,80% Taeg 4,58%.

Altro vantaggio di questo tipo di prestito agevolato è che sia la rata, sia il Tan che il Taeg sono fissi per tutta la durata del prestito.

Richiedere un preventivo è facile e veloce grazie alla chat-line ed i social network messi a disposizione degli utenti. L’esito della richiesta è garantito in un’ora e, grazie al servizio offerto dal Gruppo Santamaria S.p.A. , tutti i processi di gestione del finanziamento vengono effettuati via telematica riducendo così i tempi di erogazione del prestito in maniera considerevole.

Pubbliredazionale