Home La Tecnica consiglia Cessione del Quinto NoiPA per insegnanti

Cessione del Quinto NoiPA per insegnanti

CONDIVIDI

Sei un insegnante e hai bisogno di liquidità? Forse non sai che puoi accedere a una forma di finanziamento molto vantaggiosa dedicata a chi come te lavora nel mondo dell’istruzione. Di cosa stiamo parlando? Della cessione del quinto NoiPA per insegnanti. Cerchiamo di capire di cosa si tratta e perché è davvero così conveniente.

Cessione del quinto NoiPA per insegnanti: ecco di cosa si tratta e perché è conveniente

Icotea

La cessione del quinto è una particolare forma di finanziamento che permette di ottenere elevate somme di denaro, fino a 75.000€ e di restituirle comodamente, entro un periodo massimo di 10 anni, con una rata che può arrivare fino ad un quinto del proprio stipendio mensile netto.

Vantaggi della Cessione del Quinto NoiPA

Grazie alla convenzione stipulata tra gli istituti finanziari e il MEF (Ministero dell’Economia e Finanze), gli insegnanti e il personale scolastico possono beneficiare della Cessione del Quinto a condizioni agevolate e tempistiche ridotte, con la possibilità di richiedere online un preventivo in convenzione NoiPA gratuito.

Vediamo insieme gli altri vantaggi della cessione del quinto NoiPA per insegnanti:

Tassi bassi e fissi (TAN e TAEG) per tutta la durata del finanziamento;

Tempi di gestione e di erogazione rapidissimi grazie al servizio CreditoNet;

Accessibile anche a chi in passato ha avuto dei problemi finanziari ed è considerato un “cattivo pagatore”;

Acconto immediato alla firma del contratto.

Cessione del quinto NoiPA per insegnanti: a chi rivolgersi e come calcolare un preventivo

Solo alcuni istituti finanziari aderiscono alla Cessione del quinto NoiPA per insegnanti e uno di questi è directafin s.p.a. leader in Italia in finanziamenti a privati da oltre 11 anni. Puoi calcolare in maniera totalmente gratuita un preventivo online direttamente su questa pagina per avere un’idea di quanto puoi ottenere e della rata che andrai a pagare per restituire l’importo.

PUBBLIREDAZIONALE